Fretta, fretta e fretta. Più ne hai e più perdi.

Lunedi 18 gennaio stavo operando su un conto con 35.000$ e oggi Mercoledì 20 gennaio ne risultano 36.615$.

Prima di ottenere questi risultati ho dovuto fare mesi, mesi e mesi di studi, prove, ri-prove e controprove.

E’ fuori discussione che questi risultati nessuno li può ottenere dopo aver visto 10 video, dopo una settimana o dopo un mese.

Se non è tutto chiaro, se non fai 100 prove, se non prendi il controllo della situazione, dubbi, incertezze e blocchi ti assalgono.

Quindi, all’inizio ho messo da parte la fretta di dover ottenere risultati, non mi interessava avere risultati subito. Ho preferito maturare questa abilità per ottenere sicurezza e certezza.

Basta avere la pazienza di aspettare e i risultati arrivano.

La fretta è il peggior nemico! Fretta di guadangare, fretta di dimostrare, fretta di avere successo, fretta di voler diventare ricco, fretta di volersi sentire sicuri, certi e senza più problemi.

Bene! Più fretta hai e più non arrivi mai all’obiettivo!

Come dice un mio amico: “Se tutti noi traders e banchieri abbiamo studiato anni per ottenere risultati mica siamo degli s…..i”. Ecco perché è fuori discussione il fatto di riuscire ad avere successo in 2 settimane.

Non posso entrare in palestra per la prima volta in vita mia e voler uscire con un fisico da gara di bodybuilding una settimana dopo.

Quanta gente entra in palestra pesando 100kg e pensa di uscire la settimana dopo col fiscio di Ronaldo.

Il problema è che Ronaldo si allena da una vita ogni giorno costantemente è ha quella mentalità “da preciso” che non lo fa sgarrare di una virgola; e così faccio anche io con il trading.

E qualcuno dirà: “….ma io non ho la mentalità da preciso”.

….non saprei che dire…. qui funziona così….anni ed anni di apprendimento, prove ed esperienza.

Ci sono un milione di siti che ti promettono milioni di eruo, questo sito proprio NO!