Come i privati investono sul Forex

Un privato non può comprare direttamente un cambio di valuta come se fosse un’azione. Per questo motivo ci sono dei Broker (aziende finanziarie) che hanno l’autorizzazione da parte di enti competenti a creare dei grafici che replicano esattamente l’andamento dei cambi di valuta.

Questa aziende finanziarie danno la possibilità di depositare del denaro che può essere usato per speculare sul rialzo o sul ribasso del valore di cambio delle valute nazionali.

Ci sono tantissimi Broker nazionali ed internazionali ed ognuno di essi fornisce anche una piattaforma da cui è possibile vedere i grafici, fare investimenti in modo virtuale ed in fine speculare con denaro reale.

Io uso due Broker ma ce ne sono infiniti.

Il primo broker che utilizzo è XM. Si tratta di un Broker straniero che non ha sede in Italia.

Uso il Broker XM perché mi fornisce gratuitamente gli strumenti finanziari collegati alla piattaforma Meta Trader 4 su cui posso installare i miei indicatori professionali che hanno solo pochissimi traders nel mondo.

La Meta Trader 4 è una piattaforma che non è online ma va installata su PC, quindi non è monitorabile contemporaneamente da smartphone.

Mentre per visualizzare i grafici da smartphone utilizzo la piattaforma Tradingview.

Su questa piattaforma ci sono diversi broker che permettono di operare con essa. Si può impostare anche denaro virtuale per test, prove ed allenamenti.